fbpx
Scopri i migliori coworking bar di Berlino.

5 bellissimi Coworking Bar a Berlino – scopri le caffetterie in cui è possibile lavorare.

Il fenomeno delle workation, ovvero persone che lavorano in remoto mentre viaggiano, sfruttando la flessibilità del lavoro online per esplorare nuovi posti, è sempre più diffuso.

La parola workation è una combinazione di “work” (lavoro) e “vacation” (vacanza), indicando appunto un periodo in cui le persone lavorano mentre sono in vacanza.

Spesso, al punto di ritrovo del nostro Free tour di Berlino, molti partecipanti si lamentano di dover rimanere chiusi in hotel a studiare o a lavorare per la maggior parte della loro workation berlinese.

Tuttavia, Berlino è una città innovativa con luoghi di lavoro molto più vivaci della vostra stanza d’hotel o delle classiche biblioteche! Nella capitale, infatti, è iniziata da qualche anno la tendenza dei Coworking Café.

Si tratta di luoghi che offrono uno spazio condiviso per lavorare, spesso in un’atmosfera simile a quella di un caffè. Le persone possono noleggiare postazioni di lavoro per brevi periodi, lavorare al computer, incontrare colleghi o clienti, il tutto mentre godono dell’ambiente informale e della possibilità di consumare cibo e bevande.

A Berlino esistono molti Coworking Bar, e qui elencherò la mia personale top 5 insieme alle cose da sapere prima di andare in ciascuno di essi.

St. Oberholz: il pioniere del coworking a Berlino

Il St.Oberholz è uno dei migliori coworking bar di Berlino.

È uno dei primi Coworking Café ad essere stato aperto a Berlino. Oggi possiede diverse sedi, io vado spesso in quella di Rosenthaler Straße che è anche molto vicina alla fermata della U-Bahn U8, e quindi facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici di Berlino.

Al piano superiore di questo locale si trova un grande spazio interamente dedicato al coworking in cui gli avventori possono usufruire dei tavoli per lavorare tranquillamente consumando cibo e bevande.

Se si decidi di lavorare in questo Coworking Café di Berlino, però, bisogna tenere presente che la consumazione è obbligatoria, è infatti possibile accedere al Wi-Fi esclusivamente tramite un codice che ti verrà fornito solo dopo aver comprato qualcosa. Il codice rimane attivo per un’ora, poi bisogna consumare di nuovo per averne un altro. Altrimenti, è possibile acquistare un biglietto giornaliero che permette di accedere all’area per un’intera giornata.

Andare da St. Oberholz, però, vale la pena: lo spazio di coworking è veramente grande, il bar si trova nell’ex Berlino Est in una zona facilmente raggiungibile e piena di locali alla moda.

La selezione di bevande è veramente vasta e non solo ci sono opzioni vegane, ma questo è anche uno dei posti in cui si può mangiare gluten free a Berlino.

Betahaus: coworking e ristorante nel cuore di Kreuzberg

Un giovane al lavoro in una caffetteria coworking a Berlino.

Vicinissimo al Checkpoint Charlie, una delle attrazioni di Berlino più conosciute, Betahaus è un bar/ristorante che possiede uno spazio dedicato al coworking situato al primo piano del locale.

La sede principale di Betahaus, in realtà, si trova nel vivace quartiere di Kreuzberg, luogo cardine della Berlino alternativa. La sede di Kreuzberg, però, non dispone di un bar e si tratta quindi di un semplice spazio in cui lavorare dove non è però possibile acquistare cibo e bevande.

Nella sede di Rudi-Dutschke-Straße il Wi-Fi è gratuito ma, a differenza di St. Oberholz, chi lavora durante la pausa pranzo deve spostarsi ad un tavolo speciale dedicato al coworking chiamato “Laptop Table”. I tavoli dell’area da coworking, infatti, disponibili per consumare normalmente colazioni e snack mentre si lavora, vengono utilizzati dai commensali del locale durante la pausa pranzo visto che il bar si trasforma in un ristorante e la quantità di clienti aumenta.

Per pranzo, Betahaus propone un menu settimanale e anche altri piatti disponibili tutte le settimane con alcune opzioni vegetariane e vegane.

Nonostante l’area dedicata al coworking sia più piccola di quella di St. Oberholz, lo spazio è gestito in maniera ottima. La buona gestione dello spazio, insieme allo stile industrial dell’arredamento ti conquisteranno.

Se cerchi sia un coworking bar sia un posto dove mangiare a Berlino ed ami lo stile industrial, questo è il locale che fa per te.

Kaffeemitte: lavoro e cultura nel cuore di Mitte

Due ragazzi stanno lavorando in un bar coworking a Berlino.

Il Kaffeemitte è ben localizzato ed è situato a due passi dalla fermata della U-Bahn di Weinmeisterstraße fra negozi dove fare shopping a Berlino e caffetterie alla moda. Si trova infatti nel quartiere storico di Mitte, questo locale accogliente offre un’alternativa unica ai tradizionali spazi di coworking.

Sebbene più piccolo rispetto a St. Oberholz e Betahaus, Kaffeemitte compensa la mancanza di un’area di coworking separata, con pratici tavolini all’esterno, ideali per chi ama lavorare all’aria aperta senza rinunciare alla comodità dei Coworking Bar. Nonostante sia uno dei Coworking Bar più frequentati di Berlino, l’ambiente minimalista ma ospitale, dotato di Wi-Fi gratuito, permette una concentrazione ottimale.

Kaffeemitte soddisfa i suoi clienti con un’ampia selezione di bevande, dolci e panini, inclusi piatti vegetariani e opzioni vegane. La varietà spazia dai chia pudding ai sandwich, alle torte e persino a una tradizionale colazione italiana con espresso e cornetto.

Oltre a essere uno spazio di lavoro dinamico, Kaffeemitte ospita esposizioni di quadri di artisti contemporanei, arricchendo l’esperienza lavorativa. Per gli amanti dell’arte e coloro che cercano un ambiente centrale e vivace, Kaffeemitte è il Coworking Bar ideale.

Coworking Berlin by Coffee Fellows: lavoro e relax a Prenzlauer Berg

Lavorare in un bar a Berlino.

Coffee Fellows è una catena con varie sedi a Berlino, ma la sede di Prenzlauer Berg è l’unica che possiede uno spazio di coworking.

La zona del bar dedicata al lavoro si trova al primo piano, è arredata in modo informale con comode poltrone e grandi finestre ed è dotata di Wi-Fi gratuito. Si può accedere alla zona sia con una normale consumazione, sia affittando un tavolo per un periodo che può andare da un giorno a massimo un mese.

Chi affitta lo spazio riceverà uno sconto del 20% sui prodotti del bar al piano terra. Questo Coworking Café, a differenza degli altri, possiede anche due uffici privati che possono essere affittati.

Coworking Berlin by Coffee Fellows è un locale con un’ampia scelta di dolci, panini e bevande ed è decisamente uno dei più vegan-friendly tra i Coworking Bar di Berlino visto che offre tantissime opzioni plant-based e sostituire il latte vaccino con alternative vegetali non ha sovrapprezzi.

Se segui un’alimentazione vegana e vuoi lavorare in un ambiente informale, Coworking Berlin by Coffee Fellows è il bar che dovresti scegliere. Se ti fermi qui, approfittane per visitare il vivace distretto di Prenzlauer Berg, uno dei quartieri di Berlino più dinamici, caratterizzato da strade alberate, boutique rinomate e una popolazione multiculturale.

The Visit Coffee Roastery: lavoro e gusto a Kreuzberg

The Visit possiede diverse sedi nella capitale tedesca, tutte dotate di comodi tavoli su cui lavorare.

Io vado alla sede di Adalbertstraße perché lì è possibile bere un buon caffè a Berlino. Per lavorare qui si può affittare un tavolo per un periodo di minimo un’ora e massimo un mese.

The Visit Coffee Roastery è un angolo di tranquillità nel movimentato quartiere di Kreuzberg. Con i suoi comodi tavoli forniti di pratiche prese elettriche a cui collegare i propri computer e tablet. Con il Wi-Fi gratuito e il suo arredamento in stile minimalista, questo Coworking Bar è il luogo perfetto in cui concentrarsi.

Gli avventori possono decidere se lavorare sui normali tavoli oppure se optare per una postazione più informale e sedersi comodamente su una gradinata in legno provvista di cuscini e tavolini.

Da The Visit Coffee Roastery si possono trovare vari tipi di caffè, diversi dolci e un’ampia selezione di pietanze salate, anche vegetariane, vegane o senza glutine, perfette per brunch e pranzi.

I prezzi sono un po’ alti ma vengono ricompensati dalle porzioni molto abbondanti. Consiglio The Visit Coffee Roastery a chi vuole lavorare gustando un buon brunch in uno dei quartieri più vivaci di Berlino.

Io sono Iacopo, una delle guide di GUIDEinTOUR, spero che questo articolo ti sia utile per arricchire la tua esperienza di viaggio.

Se non vuoi o non puoi rinunciare al lavoro durante il tuo soggiorno a Berlino, ti consiglio di fermarti in uno di questi Coworking Bar in modo da esplorare i vari quartieri della capitale e poter apprezzare un momento di relax anche se devi lavorare. 

Se vuoi conoscere di più su questa incredibile città sappi che puoi scoprirla anche grazie al nostro vasto programma settimanale di visite guidate di Berlino.

Chissà, magari ci conosceremo personalmente proprio durante un tour. Non mi resta che augurarti buon lavoro e buona permanenza in città!

… leggi gli altri articoli nel Blog di Berlino