Il museo della vita quotidiana nella RDT. Dove scoprire la storia della Berlino Comunista (DDR).

Il Museo della vita quotidiana nella DDR e il Palazzo delle lacrime: uno sguardo dietro il Muro di Berlino.


Se vuoi scoprire la storia dei cittadini di Berlino divisi dal Muro, come si viveva a Berlino Est oppure quali oggetti venivano usati durante gli anni del socialismo reale queste due tappe fanno al caso tuo.

Si tratta del Museo “Alltag in der DDR, il Museo della vita quotidiana nella Repubblica Democratica Tedesca e il Tränenpalast, il Palazzo delle lacrime.

Il Museo della vita quotidiana nella Repubblica Democratica Tedesca (Deutsche Demokratische Republik – DDR) offre uno spaccato di ciò che era la vita di tutti i giorni nella Germania Est mentre il Palazzo delle lacrime illustra come avveniva l’espatrio tra Berlino Est e Berlino Ovest.

Se ti stai chiedendo cosa vedere gratis a Berlino sappi che entrambi i musei sono ad accesso gratuito così come il nostro Free Tour di Berlino, la visita guidata che ti accompagnerà alla scoperta dei luoghi simbolo della capitale tedesca.

Il Museo della vita nella Repubblica Democratica Tedesca “Alltag in der DDR

Bacheca del Museo della vita nella DDR a Berlino.

Ciò che colpisce entrando all’interno del Museo della vita quotidiana nella Repubblica Democratica Tedesca “Alltag in der DDRè la varietà di oggetti che conserva e la loro disposizione all’interno delle stanze.

Vengono ricreati infatti vari scenari, come ad esempio un supermercato tipico della Berlino Est, un appartamento del centro oppure una Trabant riadattata dalle famiglie per essere usata durante le vacanze.

Durante la visita, non è difficile comprendere come il regime e la sua ideologia influenzassero quasi ogni aspetto della quotidianità dei cittadini che vivevano dietro la Cortina di Ferro.

Questa esposizione permette ai visitatori di immedesimarsi nelle vite dei cittadini della Berlino comunista. Divisa in sale, ognuna di essa mantiene viva la memoria di quella che era la realtà dell’epoca. Tutti i reperti sono originali, a partire dal cibo esposto nell’area che riproduce un supermercato, fino ai vestiti in voga a quei tempi. 

Il museo si trova all’interno del Kulturbrauerei una vecchia birreria di Berlino ormai chiusa e riutilizzata per eventi, musei e concerti.

Orari di apertura del Museo “Alltag in der DDR

Dal martedì al venerdì: 9:00-18:00

Sabato, domenica e giorni festivi: 10:00-18:00

Il Palazzo delle lacrime

Interno del Palazzo delle lacrime a Berlino. Un logo dove scoprire la storia del Muro.

Un’altra tappa da non perdere per conoscere quello che fu il regime della Repubblica Democratica Tedesca è il Tränenpalast, il Palazzo delle Lacrime. Si trova accanto alla stazione dei mezzi pubblici di Berlino S+U Friedrichstraße.

Il nome lascia poco spazio alla fantasia. Si tratta dell’antico passaggio di frontiera dei cittadini dell’ovest che si recavano in visita ad amici e parenti all’est. Un luogo di abbracci, lacrime e addii.

L’edificio è rimasto intatto e al suo interno è possibile vedere oggetti risalenti all’epoca. Sono conservati ad esempio alcuni dei regali che i cittadini dell’ovest portarono a Berlino Est nel Natale del 1963. Una data importantissima visto che per la prima volta dalla costruzione del Muro, avvenuta il 13 agosto del 1961, potevano finalmente far visita ai loro amici e parenti rimasti dall’altro lato.

All’interno del palazzo si osserva anche il percorso che doveva essere compiuto dagli abitanti per superare il confine: le valigie utilizzate per trasportare gli oggetti da ovest ad est, o ancora i luoghi dove venivano compiuti gli interrogatori. Si trattava di un processo molto stressante e le persone che espatriavano non erano al sicuro finché non fossero uscite dalla DDR.

Questo clima di terrore e sorveglianza continua impediva di superare i controlli a cuor leggero, anche se non si aveva nulla da nascondere. Purtroppo in quelle stanze non sono state rare le morti d’infarto dovute allo stress dei controlli serrati.

Orari di apertura del Palazzo delle lacrime

Lunedì: chiuso

Dal martedì al venerdì: 9:00-19:00

Sabato e domenica: 10:00-18:00

Dove approfondire la storia della DDR

Dove conoscere il Muro di Berlino.
  • Tour della Berlino comunista e del Muro: una delle nostre visite guidate di Berlino più richieste. Conoscerai i luoghi simbolo del periodo della DDR, come il Memoriale del Muro, la Est Side Gallery e il Viale Stalin. Scopri le storie delle persone di Berlino Est, fra la speranza di un futuro migliore, disillusione e controllo.
  • Museo della Stasi: l’ex quartier generale del Ministero per la sicurezza dello Stato, meglio conosciuto come Stasi.

La capitale tedesca è come un libro di Storia a cielo aperto, ti invito a venire a scoprirla con i nostri Tour guidati di Berlino.

Io sono Iacopo, una delle guide di GUIDEinTOUR. Ti aspetto al nostro punto di ritrovo dei nostri tour e chissà, magari ci conosceremo di persona!

Isola dei Musei – guida completa per visitarla al meglio.

Conosci l’Isola dei Musei di Berlino, patrimonio UNESCO dal 1999. Scopri la sua storia, come raggiungerla, quali musei visitare, il prezzo dei biglietti e gli orari di apertura.

Una guida completa per programmare al meglio la visita a questo luogo iconico di Berlino e ai suoi musei.
Leggi di più

… leggi gli altri articoli nel Blog di Berlino